COME FARE
Notizie:
Il Portale Suap è liberamente accessibile ed è strutturato in maniera tale da poter acquisire le informazioni, notizie e quant?altro necessita apprendere per la presentazione di una pratica telematica da parte dell?imprenditore.
Modalita:
Per la presentazione di una pratica telematica al Suap utilizzare la seguente procedura:
a) Consultare nel Portale
il menù -Attività Avvio SCIA- per le attività soggette all-istituto della segnalazione certificata di inizio attività per le attività di immediato avvio a seguito del rilascio della ricevuta da parte del Suap;
oppure
il menù -Attività Procedimento Unico- per le attività che possono essere avviate solo dopo il rilascio dell-autorizzazione;
b) Cliccando sul menù che interessa, si apre un sotto menù a tendina dove è possibile scegliere la Macroattività che interessa tra quelle elencate;
c) Cliccando sulla Macroattività, si apre un altro sotto menù a tendina dove è possibile scegliere la tipologia di attività che si intende avviare;
d) Cliccando sull-attività che si intende avviare si apre automaticamente una schermata dove sono riportate le notizie e la modulistica necessaria per la presentazione dell-istanza;
Requisiti:
Per la presentazione dell-istanza al Suap è necessario possedere i seguenti requisiti:
a) essere in possesso di una casella di Posta elettronica certificata (PEC) per poter inviare la pratica telematica al Suap e ricevere, nella stessa casella di PEC, le ricevute e qualsiasi comunicazione da parte del Suap stesso;
b) essere in possesso della firma digitale per poter sottoscrivere tutta la documentazione da inviare in modalità telematica al Suap tramite la PEC;
c) essere in possesso della Carta Nazionale dei Servizi o Business Key o della o della Carta di Identità Elettronica per potersi autenticare all-interno del Portale e, quindi, scaricare sul proprio computer la modulistica in formato Word editabile. Senza autenticazione forte non è possibile reperire la modulistica in formato Word e compilarla da tastiera, senza autenticazione è possibile solo consultare la modulistica in formato PDF/A reperibile alla voce Sportello Unico - Informazioni Generali - Modulistica Fac-Simile;
d) La procedura di autenticazione è consultabile nella Home-Page del Portale alla voce -Autenticazione Forte - cliccando sul Link: -Come autenticarsi-;
e) Una volta effettuata l-autenticazione, se la stessa è andata a buon fine, è possibile scaricare la modulistica Word non modificabile ma editabile sul proprio computer.
Compilazione:
Informazioni dettagliate sulle modalità di compilazione della modulistica, sulla tipologia della stessa e sugli uffici coinvolti nel procedimento sono reperibili nella sezione del Portale alla Voce - Sportello Unico - Informazioni Generali - Istruzione per la Compilazione-.
La modulistica non deve essere assolutamente scannerizzata: Solo alcuni modelli devono obbligatoriamente essere scannerizzati, tale obbligo é specificatamente indicato nel modello stesso.
Preparazione:
Una volta compilati i modelli in formato Word con l-uso della tastiera del computer si deve procedere:
a) convertire il modello Word in formato PDF/A e non in semplice formato PDF che è cosa ben diversa. Per la conversione si consiglia di scaricare sul proprio computer il programma PDF CREATOR 1 2 3 setup.exe reperibile alla voce - Sportello Unico - Informazioni Generali - Utility Download;
b) firmare digitalmente tutti i modelli e la documentazione da allegare all-istanza;
c) riportare nell?oggetto e nel corpo della PEC da inviare le informazioni descritte in fondo alla pagina della Home Page del Portale alla voce - Messaggio di Invio alla PEC del Suap.
e) inviare la PEC con la modulistica e la documentazione allegata alla casella PEC del SUAP: suap.pec@comunedicivitavecchia.legalmail.it.
f) La ricevuta SCIA, l-avvio del procedimento, le comunicazioni all-impresa , il rilascio del titolo autorizzatorio saranno inviate all-indirizzo PEC utilizzato per l-invio della pratica allo SUAP.

Per il corrispettivo, la causale di versamento e le coordinate bancarie o postali dei diritti dovuti al Suap, agli altri Enti terzi e uffici comunali consultare nel Portale la voce -Sportello Unico - Diritti e Spese.
Ulteriori approfondimenti sulle modalità di presentazione della pratica al Suap sono altresì reperibili sempre all-interno del Portale, solo per semplici chiarimenti è possibile contattare l-ufficio Suap ai recapiti riportati nel Portale alla voce -Sportello Unico- Generali - Riferimenti Suap.